-A +A

Benvenuti!

L'atelier pedagogico si propone come spazio di benessere, specializzato nel sostegno all'infanzia, alla coppia genitoriale, agli educatori e agli insegnanti di Scuola dell'Infanzia e Primaria.

L'ottica è di aiutare la persona a prendersi cura di sé attivando le proprie risorse per raggiungere una condizione di benessere globale.

"Questo è il nostro obbligo nei confronti del bambino: dargli un raggio di luce, e seguire il nostro cammino".
(Maria Montessori)

 

Prossimi eventi

Non sono presenti eventi da visualizzare.

Articoli recenti nel blog

LA LETTURA NELLA PRIMA INFANZIA

LA LETTURA NELLA PRIMA INFANZIA

 

I libri per la prima infanzia presentano un ventaglio di scelte sempre più ricche e differenziate, caratterizzate da storie semplici e immagini stimolanti, offrendo molteplici possibilità di approcci e conoscenze. Tra i vari obiettivi emerge la necessità di aiutare i bambini a scoprire il piacere di leggere, aspetto importante nel processo di crescita: stimolare fin dalla prima infanzia un rapporto positivo con i libri, sviluppando curiosità e interesse, significa promuovere lo sviluppo del bambino non solo sul piano linguistico e cognitivo, ma anche emotivo e relazionale. La lettura ad alta voce da parte dell’adulto contribuisce ad educare all’ascolto, aumentare i tempi di attenzione, arricchire il lessico, reinterpretare la realtà; rafforza il legame affettivo con la l’adulto, attraverso un’esperienza di condivisione, scambio e interazione.

Archivio eventi

IN VIAGGIO CON... ME STESSA- Laboratorio espressivo ispirato al libro “Donne che corrono coi lupi” di Clarissa Pinkola Estés

IN VIAGGIO CON... ME STESSA

Laboratorio espressivo ispirato al libro

“Donne che corrono coi lupi” di Clarissa Pinkola Estés

 

Laboratorio di espressione e crescita personale attraverso le fiabe tratte dal libro “Donne che corrono coi lupi”: lettura, scrittura creativa,  tecniche di  espressione corporea, creatività.

 “La Donna Lupo”  può trovare in se stessa la forza di volontà, il  coraggio e l'energia per cambiare il corso della propria storia  individuale.

Per riscoprire la propria natura ed     avvicinarsi alla propria Anima, è        necessario abbattere i  muri delle    proprie paure, che ostacolano            l'espressione del proprio essere e   l'autentica conoscenza di sé”.

Clarissa Pinkola Estés

 

· LUNEDI’ 25 FEBBRAIO, ORE 19,30 - 21,30   “Pelle di Foca”

· LUNEDI’ 11 MARZO, ORE 19,30 – 21,30    “La Fanciulla senza mani”

· LUNEDI’ 25 MARZO, ORE 19,30 – 21,30    “La Baba Jaga”